lunedì , novembre 20 2017
Home / App / Come clonare Whatsapp
clonare whatsapp

Come clonare Whatsapp

Sono ormai molte le persone che si chiedono se esistano modi semplici e rapidi per poter avere un secondo numero Whatsapp in un un solo telefono. Che si possieda un telefono dual SIM o che sia pensato per poterne avere una soltanto, esiste un trucco molto semplice per fare in modo che si possano usare due account differenti Whatsapp su un telefono soltanto: si parla, quindi, di due account che sono in realtà associati a due numeri differenti. Per fare tutto questo, in realtà, esistono molteplici metodi e trucchi, ma uno di quelli maggiormente conosciuti e più semplice da utilizzare in assoluto è indubbiamente quello che verrà spiegato in seguito, conosciuto con il nome di modalità ospite.
Tale metodo consiste infatti nell’aggiungere un utente ospite, in modo da utilizzare lo spazio parallelo sul medesimo terminale in modo sicuro e semplice, come se ci fosse tutta un’altra persona che si è connessa al telefono in questione.

Come usare la modalità ospite

Per poter ottenere questo risultato una delle prime cose da fare in assoluto è accedere al profilo ospite che si è deciso di creare. Per poterlo creare non bisogna fare altro che scorrere quello che è il menù a tendina, per poi andare a cliccare sulla foto di profilo che si trova in alto a destra. Comparirà poi la voce aggiungi ospite, la quale permetterà di creare il profilo e successivamente di accedere al suo interno.
Subito dopo aver effettuato l’accesso nel nuovo profilo, ci si dovrà recare sul Play Store per poter così effettuare il download dell’applicazione Whatsapp. Fatto ciò si potrà seguire quella che è la procedura per poter impostare il proprio account Whatsapp. Nel momento in cui tale applicazione chiederà il numero di telefono, però, si dovrà inserire il secondo numero. Nel momento in cui il telefono sul quale si sta svolgendo tale operazione risulta non essere un dispositivo dual SIM, il classico messaggio contenente il codice di conferma per l’avvio di Whatsapp verrà inviato nell’altro telefono, nel quale è invece presente la SIM corrispondente.
Si potrà quindi terminare tale configurazione e il secondo account Whatsapp potrà essere utilizzato senza alcun tipo di difficoltà.
Questo trucco è sicuramente un metodo comodo per poter evitare di avere sempre con se più dispositivi, spesso scomodi, ingombranti e per questo facili da perdere. Sono infatti molte le persone che, per motivi lavorativi ma anche personali, sono costretti a possedere più di un telefono e, per poter stare sempre dietro ad ogni conversazione, sono costretti a portarsi sempre tutto dietro.



About Lisetta

Check Also

antivirus android gratis

Miglior antivirus gratis per Android

Il sistema operativo più usato per smartphone e tablet è Android che a causa della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *