lunedì , luglio 24 2017
Home / Computer / Come convertire un video da DVD a AVI con Movavi Video Converter
convertire da dvd a avi

Come convertire un video da DVD a AVI con Movavi Video Converter

Quante volte hai avuto la necessità di convertire un video da DVD al formato AVI, senza sapere quale programma utilizzare?

Oggi vogliamo parlarvi di Movavi Video Converter, un convertitore che permette ai propri utenti di visualizzare e ascoltare file audio e video senza alcuna difficoltà, cambiandone semplicemente il formato.

Nel caso specifico, vediamo come convertire un video da DVD ad AVI con l’ausilio di questo semplice software.

Nel complesso, l’operazione è estremamente semplice. La prima cosa da fare è entrare sul sito Internet di Movavi e scaricare il programma, trovi qui tutte le informazioni necessarie.

A questo punto, non bisogna fare altro che scaricare il programma a titolo gratuito, senza quindi dover spendere neanche un centesimo di euro. Il download è valido per tutti i dispositivi Windows di ultima generazione, a partire persino da XP. Tuttavia, esiste anche una versione riservata ai possessori di prodotti Mac. Dopo aver scaricato, la procedura diventa ancora più facile ed immediata. Bisogna inserire il proprio video in formato DVD all’interno di un apposito form, anche se in generale tutti i formati e le estensioni sono ben accette. Bisogna poi selezionare il formato di destinazione, in questo caso l’AVI. Nel giro di pochi secondi, il file riveduto e corretto e già pronto e non bisogna fare altro che verificarne la piena funzionalità ad alta qualità.

Come si può ben notare, convertire un video da DVD ad AVI con l’ausilio di un software di alto livello come Movavi Video Converter non richiede chissà quanta esperienza nel settore dell’informatica. La stessa operazione è da considerarsi valida per tutti gli altri tipi di file, che siano audio e video. In generale, chiunque può guardare filmati ed ascoltare tanta buona musica senza alcuna difficoltà e senza limitazioni in materia di formati. A tutto questo, bisogna aggiungere l’opportunità di rendere un video molto più accattivante dal punto di vista qualitativo, oltre alla chance di gestire e normalizzare i vari livelli di audio inseriti in ciascuno dei file. Ogni filmato può essere modificato, ritagliato in estensione e in durata, unito, diviso prima la conversione. Tutte queste operazioni sono rese ancora più semplice grazie ad un’interfaccia grafica molto intuitiva, che strizza l’occhio a coloro che sono meno avvezzi ad un PC.

In generale, la conversione di un video da DVD ad AVI è molto facile se ci si affida ad un software all’avanguardia come Movavi Video Converter.

About Lisetta

Check Also

fotocamera

I migliori plugin WordPress per i fotografi

Ormai la mestiere di fotografo è imprescindibile da possesso di un sito web in modalità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *