mercoledì , ottobre 24 2018
Home / Computer / Resettare Windows 10
windows 10

Resettare Windows 10

Windows 10 ha rappresentato una vera e propria innovazione nel mondo dei sistemi operativi di casa Microsoft, portando una ventata di aria fresca e rinnovando completamente l’interfaccia e molte altre funzionalità del sistema operativo più famoso al mondo.
Ma anche se molte cose sono state migliorate, purtroppo ci saranno sempre dei difetti che richiederanno di tanto in tanto il resettaggio dell’intero programma, reinstallando da capo tutto quanto.
Per quanto Windows 10 sia un sistema innovativo, molte persone preferiscono tornare alla versione precedente, reinstallando Windows 7, in questo caso bisognerà resettare tutto quanto seguendo delle procedure specifiche.
Come si fa quindi per resettare Windows 10?

Cosa succede quando si resetta Windows 10

Resettare il sistema operativo è un procedimento piuttosto semplice, anche per chi conosce poco i computer. Windows 10 ha un buon assistente, intuitivo e molto pratico che accompagna l’utente passo passo nell’esecuzione di determinate operazioni.
Il resettaggio del sistema operativo cancellerà qualsiasi cosa sia stata installata o salvata, come programmi, documenti, immagini ecc… riportando tutto allo stato originale, cioè prima che Windows 10 venisse montato. Quindi prima di procedere all’operazione assicuratevi aver salvato su un supporto esterno tutti i dati più sensibili che desiderate conservare, per tutelarvi nel caso operiate delle scelte sbagliate in fase di esecuzione.



Come resettare Windows 10

Per procedere bisogna andare sul tasto Start e fare click sulle Impostazioni.
Si aprirà quindi una schermata grigia con tutte le opzioni disponibili per le varie operazioni. Selezionare quindi l’ultima in basso a destra Update & Security.
Quindi cliccate sul tasto Recovery e sotto l’opzione Reset this Computer premete il tasto Get Started.
Si aprirà quindi una schermata blu con due opzioni, Keep my files (mantieni i miei files) e Remove Everythink (Rimuovi Tutto). Selezionate l’opzione che ritenete più opportuna. La prima opzione vi consentirà di mantere i vostri file come documenti, immagini e quantaltro rimuovendo solamente le applicazioni e i settaggi, mentre la seconda eliminerà qualsiasi cosa senza distinzione.
Una volta operata la scelta comparirà una schermata che vi avvertirà che Windows 10 verrà disinstallato dal vostro computer e che tornerete ad una versione precedente del software, cliccate su Next e prima di confermare premendo Reset avrete un riepilogo dell’operazione che verrà effettuata.
L’operazione di resettaggio potrà durare qualche minuto o addirittura qualche ora, quindi mettetevi comodi e aspettate.
Al termine avrete un sistema operativo completamente ripulito da poter sfruttare come desiderate.

About Lisetta

Check Also

Consulenza SEO: cos’è e come funziona

All’interno del vasto mondo del Web Marketing, la SEO (Search Engine Optimization) è una delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *