domenica , settembre 24 2017
Home / Telefonia / Apn PosteMobile: configurazione Android, iPhone e Windows Phone
Configurazione apn poste mobile

Apn PosteMobile: configurazione Android, iPhone e Windows Phone

PosteMobile è un servizio offerto da Poste Italiane che ti consentirà di utilizzare il tuo cellulare o il tuo tablet per navigare in Internet.

Si tratta di un Apn (ovvero un punto di accesso per le reti) che funziona abbastanza bene in Italia e che garantisce una connessione ad internet sempre stabile e presente in quanto è un servizio che si appoggia sulla rete Vodafone, che è la rete più veloce e sicura presente. L’unica operazione che dovrai effettuare per poter utilizzare questo tipo di servizio è configurare il tuo dispositivo. Se hai acquistato un cellulare PosteMobile, questa operazione non sarà necessaria in quanto il dispositivo ti arriverà a casa direttamente configurato e pronto all’utilizzo. Per tutti gli altri tipi di smartphone e tablet dovrai eseguire la configurazione, procedimento che adesso andremo ad analizzare nel dettaglio, in modo da ridurre i problemi e le difficoltà che potresti incontrare. Per prima cosa non devi far altro che digitare www.postemobile.it nella barra degli indirizzi e collegarti a questo sito web. La pagina che ti si aprirà sarà abbastanza intuitiva e potrai trovarci le varie offerte e le promozioni disponibili, i piani tariffari, i prodotti e le app. La parte che ti interessa è quella che si trova in alto a destra e che ti permetterà di effettuare il log in. Se non ti ricordi la tua password, avrai anche a disposizione l’opzione per recuperarla. Una volta che avrai effettuato l’accesso potrai procedere a due tipi di configurazione. La prima e più semplice è quella automatica. Dalla tua pagina personale potrai scegliere da una lista la marca e il modello del tuo cellulare. Una volta eseguita questa operazione, ti verranno inviati direttamente una serie di SMS che andranno ad aggiornare il tuo dispositivo per renderlo capace di accedere ad internet. Se il tuo cellulare non è presente nella lista, allora dovrai procedere con la configurazione manuale che, nonostante possa sembrare più complicata, è comunque abbastanza semplice e veloce da eseguire. I servizi che devi configurare sono MMS, WAP E WEB.



Configurazione Apn PosteMobile su Android

Se hai un dispositivo Android allora devi accedere alle impostazioni e da qui andare nella sezione che riguarda le Reti mobili. Da qui ti basterà andare nella sezione “Profili” e aggiungere le seguenti informazioni in base ai servizi che vuoi attivare. Se vuoi attivare il servizio MMS dovrai scrivere “MMS postemobile” dove ti chiede il nome, scrivere mms.postemobile.it dove ti chiede l’APN e scrivere http://mms.postemobile.it/servlets/mms. Nel campo in cui ti richiede l’indirizzo server proxy devi scrivere 10128.224.10, nel campo Porta devi scrivere 80 e in quello dell’autenticazione devi selezionare la scelta “Normale”. Il tipo di trasporto dati che devi indicare è il GPRS. Per configurare il servizio Wap, invece, nel campo APN devi scrivere wap.postemobile.it, in quello dell’indirizzo devi scrivere http://wap.postemobile.it. A questo punto non dovrai far altro che salvare e il tuo dispotivo Android sarà pronto.

Configurazione Apn Postemobile su iPhone

Se invece hai un Iphone, allora dovrai entrare nel menù Impostazioni, selezionare la voce Cellulari, entrare nella sezione Rete dati cellulare e scrivere wap.postemobile.it nel campo dell’APN.

Configurazione Apn PosteMobile su Windows Phone

Con Windows Phone, invece, dovrai accedere alle Impostazioni, entrare nella sezione Rete cellulare e cliccare su Aggiungi o modifica APN Internet. In questo campo ti basterà inserire la scritta wap.postemobile.it e scrivere PosteMobile Wap nella sezione “Nome Profilo”.

About admin

Check Also

azienda itc

Nelle aziende Ict si lavora meglio

In Italia i migliori posti in cui lavorare sono quelli delle aziende Ict e delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *