domenica , giugno 20 2021
Home / Computer / Scegliere il giusto monitor per il computer

Scegliere il giusto monitor per il computer

Il monitor del computer è uno delle parti più rilevanti quando stiamo al computer, ci aiuta a vedere e a proteggere i nostri occhi dal continuo sforzo che compiono per mettere a fuoco continuamente.

Abbiamo notato l’importanza di un buon monitor per il computer anche grazie al homeworking a cui siamo stati costretti negli ultimi mesi che ci hanno obbligato a lavorare al computer per parecchie ore senza riuscire mai a staccare completamente la vista.
Ovviamente la scelta di un monitor per il computer che sia adatto alle nostre esigenze è diventata sicuramente difficile, esistono decine di modelli di monitor pc che in base alle dimensioni desiderate ci consente di avere una immagine adatta ai nostri lavori.



Scegliere un monitor computer adatto sarà sicuramente una scelta che deve passare per questi punti che ti ho elencato sotto, sono ovviamente punti generici ma molto importanti, in questo articolo abbiamo voluto affrontarli punto per punto e in modo molto semplice, per capire realmente quali sono i parametri di cui dobbiamo tenere conto al momento dell’acquisto.

La qualità grafica del monitor

Si tratta delle caratteristiche tecnica più importante di un monitor ed è determinata soprattutto dalla sua risoluzione, in qualsiasi situazione lo useremo questo dettaglio rimane importante per riuscire a sfruttare a pieno le caratteristiche del nostro monitor.

Attualmente, la più alta è senza ombra di dubbio la 4k ultra HD, in grado di rendere le immagini praticamente perfette sotto ogni punto.

È importante ricordare però che non vi sono ancora moltissimi video e film con questa risoluzione ed è proprio per questa ragione che non vi è stato ancora un calo drastico nelle vendite dei monitor Full HD.

Le giuste dimensioni del monitor

Per far sì che il tuo computer ti consenta di guardare delle immagini nitide ma allo stesso ricche di colori brillanti, non basta solamente guardare la risoluzione del suo monitor.

Difatti, le dimensioni del monitor incidono in maniera significativa su queste particolarità ed è per questo che, quando si vuole acquistarne uno nuovo, bisogna tenerle in considerazione.
Solitamente in questi casi, viene sempre consigliato di scegliere un monitor per computer che sia in linea con le misure della scrivania sulla quale verrà posizionato e che sia adatto per l’uso che se ne vorrà fare.



La tecnologia del pannello del monitor

Quando si parla della tecnologia del pannello del monitor si intende un gruppo di parametro generali che vanno ad influenzare la resa finale di questo prodotto.

Per essere precisi, in commercio vi sono diverse tipologie di questa tecnologia ovvero la TN, la IPS, la MVA e la PVA.

Parlando della prima possiamo affermare con certezza che essa è caratterizzata da una qualità dei colori un po’ povera ma recupera subito con degli ottimi tempi di risposta. È proprio per queste ragioni che si tratta della tecnologia che viene utilizzata maggiormente per la produzione di monitor da computer.

La seconda invece, ossia la IPS, può essere considerata come l’evoluzione della precedente in quanto è stato migliorato il comparto dei colori, ma i suoi tempi di risposta sono stati leggermente aumentati.

Infine, le ultime due vengono classificate come le top di gamma in quanto sono nettamente superiori alla tecnologia IPS e alla TN: difatti, esse presentano un’eccellente qualità dei colori che accompagna da un aumento vertiginoso della loro sensibilità in termini di risposta. Queste due tecnologie vengono impiegate nella produzione degli schermi di ultima generazione come ad esempio quelli curvi.

La regolazione del monitor

Anche se può sembrare una cosa scontata, è fondamentale che il monitor di un computer possa regolarsi sia in altezza che in inclinazione in quanto solamente in questo modo si può creare una postazione ergonomia ma allo stesso funzionale, perfetta per rispettare le esigenze di ognuno di noi.

Molti utilizzano dei supporti per alzare il monitor e per renderlo meno impegnativo a livello visivo, la giusta posizione può influire pesantemente sulla qualità del nostro lavoro al computer, infatti di questo ne risente sicuramente la postura e la nostra cervicale che sotto il peso della postura tende a rendere molto pesante le parecchie ore passate al computer.

Insomma, ecco qui quali sono tutte le particolarità a chi dovrai prestare attenzione quando deciderai di voler acquistare un nuovo monitor per il tuo computer.

About Gianluca

Check Also

Da oggi potrai richiedere la spunta blu su Twitter

Dopo 4 anni di stop, finalmente è tornata la spunta blu. Non che se ne …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *