lunedì , dicembre 11 2017
Home / Accessori / I migliori cloni dell’Apple Watch
apple watch

I migliori cloni dell’Apple Watch

L’Apple Watch è stato il primo smartwatch concepito per il mercato consumer, viene prodotto dalla Apple Inc. sin dal 2014, anno in cui il progetto “Apple Watch” è stato presentato durante l’evento “Keynote” tenutosi a San Fancisco.
Dal 2014 ad oggi lo smartwatch di Cupertino si è evoluto sia formalmente che sostanzialmente, arrivando ad offrire servizi sempre più completi e all’avanguardia tecnologica.
Attualmente, infatti, oltre alle classiche funzioni di interscambio dati tra smartwatch ed iphone, l’ultimo modello di Apple Watch permette di effettuare pagamenti tramite lo store online di Apple Pay avvalendosi di tecnologia NFC anche utilizzando un device non nativamente provvisto di tale modulo.
Una delle più grandi pecche di Apple Watch è la sua quasi totale incompatibilità con smartphone di produzione diversa da quella dell’impresa di Cupertino. Apple Watch è compatibile praticamente solo con dispositivi di casa Apple; questo ha spinto le diverse case concorrenti a produrre degli smartwatch competitivi da inserire sul mercato per soddisfare la fetta di clientela consumer non utilizzatrice di smartphone Apple; Andiamo quindi ad analizzare i migliori “cloni” dell’Apple Watch

Huawei Watch:

E’ l’ultimo smartwatch partorito dalla casa produttrice cinese, si tratta di un prodotto tecnologicamente all’avanguardia con un look che ricorda molto i cronografi analogici; tra i punti di forza del Huawei Watch sicuramente va menzionato il modulo wi-fi integrato che permette l’utilizzo online del dispositivo anche se non collegato ad uno smartphone. Il prezzo di lancio è pari a 399 € ma sulla rete è possibile trovarlo a meno di 300 €.



Asus Zenwatch 3:

E’ un prodotto di fascia medio-alta proposto da Asus ad un prezzo molto competitivo, il design del dispositivo è chiaramente in stile minimal con bordi stondati e piacevoli, la casa produttrice ha garantito l’aggiornamento ad Android Wear 2 e tra i suoi pregi è doveroso citare la lunghissima autonomia della batteria. Il prezzo al quale è ora venduto si attesta sui 270 €.

Alcatel SM02:

E’ probabilmente l’attuale best buy del mercato degli smartwatch, è un prodotto dal look minimal ma allo stesso tempo ricercato. E’ uno degli smartwatch attualmente più venduti in ragione di un prezzo di vendita molto contenuto e di tante funzioni di compatibilità che lo rendono utilizzabile con pressochè tutti i sistemi operativi ad interfaccia mobile. Dispone inoltre dell’interfaccia IP67 che certifica la resistenza ad acqua e polvere. E’ attualmente reperibile a circa 100€.

Haier Iron V1:

Quest’ultimo è un vero e proprio clone dell’Apple Watch, basta guardarlo per capire come la casa produttrice abbia copiato pedissequamente le linee dello smarphone di casa apple e le abbia riproposte su questo Iron V1. A livello di hardware troviamo un processore di casa Mediatek che permette un buon funzionamento del device. Il punto di forza è sicuramente il prezzo che è di soli 35 €.

About Lisetta

Check Also

componenti elettronici

Componenti elettronici, panoramica e applicazioni

Tutti durante la loro vita hanno avuto per le mani o per lo meno visto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *