giovedì , dicembre 8 2022
Home / App / Algoritmo Instagram: gli aggiornamenti colpiscono anche i meme!
algoritmo instagram 2022

Algoritmo Instagram: gli aggiornamenti colpiscono anche i meme!

Le ultime novità annunciate da Instagram potrebbero causare alcuni grattacapi ai gestori dei social media e ai creatori di contenuti, almeno nelle fasi iniziali dell’implementazione.

Il CEO di Instagram Mosseri ha annunciato che il social sta aggiornando l’algoritmo di classificazione dei contenuti, al fine di concentrarsi sui lavori originali.



Di seguito le maggiori novità dell’algoritmo di Instagram 2022.

Prima i contenuti originali

Mosseri è stato molto chiaro, per prima cosa verranno favoriti i contenuti originali.

Cosa si intende per contenuti originali?

Con questa definizione il CEO di Instagram ha voluto affermare il favore del nuovo algoritmo per i contenuti creati da zero.

I contenuti originali creati autonomamente dai profili avranno maggiore visibilità rispetto a quelli condivisi da altri: il repost di Instagram avrà un calo di copertura.

L’intento è chiaro e consiste nel favorire la pubblicazione di contenuti nuovi, diversi e ingaggianti per sfavorire contenuti ridondanti e già ampiamente diffusi dai creator originali.



Meno repost e più idee nuove: è questo il futuro di Instagram!

 

Penalizzazioni per i contenuti non nativi

 

A quanto pare Instagram non prevede penalizzazioni per i contenuti non nativi.

Per contenuti non nativi si intendono quei contenuti che non vengono creati direttamente sull’app di Instagram e quindi generati su piattaforme terze e poi pubblicate sul social di Mosseri.

Quindi potete tranquillamente creare il vostro contenuto e poi pubblicarlo su Instagram senza problemi, eccezioni a parte.

Ci sono casi in cui i contenuti di Instagram vengono penalizzati in copertura e visibilità e trattasi dei video o reels che contengono la filigrana dei programmi di creazione dei contenuti o, addirittura di altri social.

Ad esempio se pubblichi su Instagram un Reel con la filigrana di Tik Tok, questo verrà sicuramente penalizzato!

Pensaci bene: nessuno vuole dare spazio in casa propria ai diretti concorrenti!

 

Pubblicare meme fa scendere la copertura?

Gli aggregatori di contenuti sono sotto attacco?

Probabilmente Instagram porterà ad abbassare la copertura di quei profili che condividono post altrui, in primis gli aggregatori.

Questo rende necessario un cambiamento di strategia per i gestori di profili del genere, pena la diminuzione repentina della visibilità sul social network.

Allo stesso modo la pubblicazione di Meme, in quanto contenuti non originali, potrebbe ridurre drasticamente le vostre prestazioni su Instagram!

Sta per finire l’era dei meme su Instagram? Ai posteri l’ardua sentenza!

About Gianluca

Check Also

feed instagram reel

Il nuovo feed di Instagram per i Reel: ne avevamo bisogno?

Instagram ha annunciato grandi cambiamenti per i prossimi mesi. La piattaforma visual che negli ultimi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *