lunedì , novembre 20 2017
Home / Telefonia / Come formattare un Samsung S3 senza perdere dati
formattare samsung s3

Come formattare un Samsung S3 senza perdere dati

Formattare Samsung S3 da PC

Prima di procedere alla formattazione del Samsung S3 o di qualsiasi smartphone è consigliabile creare una copia di backup di tutti i file presenti sul dispositivo, perché una volta formattato il cellulare gli stessi andranno persi per sempre.
Per formattare il cellulare da pc occorre innanzitutto installare un programma di nome SafeEraser.
Una volta scaricato il programma sul pc e aver proceduto alla sua installazione, il secondo step è collegare il cellulare al pc attraverso il cavo USB, affinché il cellulare possa essere riconosciuto sia dal pc che dal programma occorre attivare la modalità USB Debug.
Terzo step, dopo aver collegato il cellulare apparirà una finestra con la seguente scritta “cancellare tutti i dati” cliccare sulla scritta, dopo apparirà una seconda finestra che metterà in guardia circa le conseguenze dell’operazione che si sta per fare, dopo aver letto, cliccare sul pulsante “cancella”, l’operazione è conclusa.

Formattare il Samsung S3 da spento

Per formattare il Samsung Galxy S3 da telefono spento occorre tenere premuto contemporaneamente i seguenti pulsanti: Volume Su + Home + Power (tasto accensione) e attendere l’accensione.
Comparirà una schermata, con i tasti del volume giungere alla voce wipe data/factory reset e selezionarla con il tasto home o power.
Poi dare conferma selezionando Yes, delete all user data, l’operazione è conclusa.



Formattazione Samsung S3 Neo

Per la formattazione del Samsung S3 neo, possiamo scegliere tra due metodi differenti.
Il primo è il più semplice: nella schermata delle chiamate (come se voleste digitare un numero per chiamare qualcuno), digitare il numero *2767*3855# (cosi come scritto con asterisco e cancelletto finale) e premere il tasto per far partire la chiamata.
Una volta fatto ciò senza ulteriori passaggi si avvierà automaticamente la procedura di formattazione e ripristino delle impostazione originali (di fabbrica).

Il secondo metodo: soluzione denominata Real Hard Reset, indicata in particolar modo quando un virus non vi garantisce la piena funzionalità del cellulare.
Il primo step è quello di spegnere il dispositivo oppure attendere che lo stesso si scarichi (nel caso non riusciate a spegnerlo causa blocco) e iniziare la procedura a telefono spento, mettendo però il telefono in carica soprattutto nella seconda ipotesi (mancato spegnimento per causa blocco).
La procedura è identica a quella già illustrata in precedenza mediante la pressione contemporanea di Volume su + Home + Power.
Una volta avvertita una leggera vibrazione e non appena vi apparirà il logo Android potete rilasciare i tasti.
A questo punto non resta altro da fare che premere il tasto del volume giù e cominciare la formattazione confermando tutto con il tasto Power.
Queste sono le procedure da seguire, all’utente la scelta di quella ritenuta più agevole.

About Lisetta

Check Also

antivirus android gratis

Miglior antivirus gratis per Android

Il sistema operativo più usato per smartphone e tablet è Android che a causa della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *